Bruno Testa

"Durante i 10 anni della mia partecipazione, prima in qualità di socio, poi di segretario e in seguito come membro del Consiglio Direttivo, ho assistito ad un lento depauperamento dell’Associazione in termini di numero dei soci e di risorse disponibili, per cause legate sia ai fisiologici avvicendamenti interni, che a condizioni di crisi generalizzate del settore. Per questo ho fortemente sostenuto e affiancato gli sforzi dell’attuale Presidenza, e dell’intero Consiglio, volti a recuperare adesioni e realizzare la trasformazione in APS con l’intento di uscire dall’empasse, azione che ha ottenuto i risultati sperati, almeno in prima battuta.

Ora, pur avvertendo una comprensibile preoccupazione per la prosecuzione del mio impegno nei confronti dell’Associazione, anche a seguito dei forti solleciti di chi mi ha accompagnato fin qui, ho maturato la necessità di riproporre il mio coinvolgimento attivo nel Consiglio di G&T, e rimanere a disposizione finché gli obiettivi del rinnovamento, così come l’abbiamo immaginato, non siano definitivamente raggiunti."


AllegatoDimensione
TESTA_candidatura G&T 2020.pdf431.78 KB

Copyright © 2014 - Associazione Italiana di Geologia e Turismo.

Tutti i diritti riservati.

Powered by Globo Srl